fbpx
HM Travel

Egitto

È la “terra del sole” per antonomasia, un Paese dalla storia che si perde nell’alba dei tempi e che ha affascinato i viaggiatori di ogni epoca. Bagnato a est dal Mar Rosso e a nord dal Mediterraneo, l’Egitto è stato la culla della civiltà egizia, una delle più antiche, complesse e affascinanti del mondo. Segno tangibile di questa grandezza sono le piramidi, la sfinge, le rovine dell’epoca faraonica di città come Il Cairo e Luxor e gli innumerevoli reperti e racconti che sono arrivati fino ai giorni nostri. Fulcro dello sviluppo del Paese è stato il Nilo, fiume che nell’antichità dava il nome al Paese: “terra nera”, alludendo al limo, terreno fertile depositato dalle acque del fiume. E proprio il Nilo è uno dei modi migliori per visitare l’Egitto, percorrendo il suo corso, uno dei più lunghi al mondo, su una delle molte navi da crociera. Sfilano così davanti agli occhi dei turisti la Valle dei Re, il tempio di Luxor, la Grande Diga di Assuan e il Tempio di Edfu, dedicato ad Horus. Una tappa a Il Cairo è d’obbligo non foss’altro per una visita al Museo Egizio e al complesso monumentale di Giza con la Piramide di Cheope e l’enigmatica Sfinge. Ma l’Egitto non offre ai suoi visitatori solo città brulicanti di gente e siti storici e archeologici ma anche l’avventura dei tour nel deserto del Sahara, il misticismo della Penisola del Sinai, dalla quale il Paese si affaccia sull’Asia, e le assolate spiagge delle rinomate località balneari del Mar Rosso, come Nuwebia e Sharm el Sheikh.

image description
Località Popolari: Il Cairo e Luxor,  Nuwebia e Sharm el Sheikh, deserto del Sahara, Piramide di Cheope

Egitto

un Paese dalla storia che si perde nell’alba dei tempi
  • sale

Hurghada

7 Notti

Hurgada, chiamata anche El Ghardaka, era un piccolo ed umile villaggio di pescatori. Molto apprezzato dai suoi turisti, fin dall’epoca faraonica, per le sue spiagge di sabbia bianca finissima ed il suo mare limpido e cristallino.

  • sale

Sharm El Sheikh

7 Notti

Sharm El Sheikh è una delle mete più suggestive soprattutto per chi ama il relax senza senza penalizzare il divertimento. Il deserto che la circonda la rende ancora più particolare insieme al mare tropicale tra i più ricchi del mondo per varietà e concentrazione di vita marina.