fbpx
HM Travel

Hurghada

Hurgada, chiamata anche El Ghardaka, era un piccolo ed umile villaggio di pescatori. Molto apprezzato dai suoi turisti, fin dall'epoca faraonica, per le sue spiagge di sabbia bianca finissima ed il suo mare limpido e cristallino.

Attualmente tutta la costa dell'Egitto che scorre lungo il Mar Rosso sta cavalcando un'onda di successo non solo per la sua grande bellezza ma anche per la scoperta di una cultura tanto affascinante quanto misteriosa. Basti considerare Sharm El Sheinkh che è una delle città più incantevoli dell'intero tratto di costa.

Come Sharm, anche Hurgada negli ultimi anni sta riscuotendo notevole successo e attrattiva: Si è sviluppata così tanto da diventare una delle destinazioni più conosciute, ambite e frequentate da turisti provenienti da tutto il mondo.

La sua posizione quasi all'imboccatura del Canale di Suez e a 600 chilometri dal Cairo è stata favorevole per lo sviluppo di una lunga catena di alberghi che si divide in tre zone: lungo la costa si trova un'area balneare con hotel e spiagge per tutte le esigenze; Sakkara, che rappresenta il centro vero e proprio con il vecchio porto; Dahar che invece è la zona più moderna, commerciale e residenziale.

Ogni anno sempre più visitatori trascorrono le loro vacanze in questo luogo nel quale il contrasto tra ricchezza e povertà è sotto gli occhi di tutti. Un luogo di storia e tecnologia, deserti e fondali impressionanti, modesti alberghi e lussuosissimi resort.

Hurghada deve molto del suo successo al turismo subacqueo, grazie al quale è stato possibile realizzare veri e propri centri di immersione e strutture turistiche che vedono la luce anno dopo anno sempre più numerosi.

Le escursioni in barca sono una vera favola, ci si può recare in circa 50 diversi siti d'immersione dove chi vuole potrà ammirare le famose barriere coralline: queste sono molto molto speciali, infatti trovandosi molto lontane dalla costa, offrono grandi spazi immensi per godersi le immersioni in tutto relax e sicurezza.

Il mare ha un colore turchese ed è limpido e cristallino e le coste sono formate da insenature e baie che sfoggiano alle loro spalle alti costoni perpendicolari alla costa. Grazie al fondale marino lussureggiante, ben noto ai subacquei in quanto uno dei più belli al mondo ed ideale per attività ed immersioni  per le temperature miti dell'acqua oltre alla sua limpidezza, Hurghada è diventata un centro internazionale per gli sport acquatici come il windsurfing, la vela, la pesca d'altura, il nuoto e, soprattutto, per lo snorkeling e la subacquea.

Chi non è interessato alle escursioni in mare troverà tante altre attività alternative come escursioni nel deserto a bordo di moto o jeep.

La cucina egiziana prevede diverse specialità quali le deliziose falafel (polpettine di fave), la tahina (salsa di sesamo), la babaganugh (purea di melanzane amalgamata con la salsa al sesamo), il ful (fagioli al funghetto), timballi di patate al forno accompagnate da riso bianco, il famoso pane pita, la batika (anguria) e la basbussa (tipica torta locale con miele spesso guarnita con semi di sesamo).

Cosa aspetti? Parti anche tu all'insegna dell'avventura alla scoperta di culture nuove e paesaggi incontaminati immersi nella natura e inizia a sentire il profumo delle preparazioni locali che sapranno condire i giorni di vacanza al meglio.

image description
Stagione Migliore:Tutto l'anno
Località Popolari: Sakkara, Dahar

Hurghada

Piccolo scrigno nel cuore dell'Egitto

I pacchetti per questa categoria sono ultimati!

Stiamo aggiornando le nostre offerte!

Dai uno sguardo alle offerte in primo piano che trovi in basso

Viaggi in primo piano

Scopri le nostre migliori offerte per te!